Ai Montonesi perché la loro memoria è una ricchezza da custodire e tramandare.
Alle nuove generazioni perché possano conoscere e amare la Montona dei nostri padri e possano comprendere il sacrificio del loro esodo.